Monte Frumentario della Cooperativa sociale Terra di Resilienza 2017-06-28T23:15:45+00:00

MONTE FRUMENTARIO

Progetto di filiera agricola della COOPERATIVA SOCIALE TERRA DI RESILIENZA per la costruzione di un’economia locale solidale basata sulla produzione e trasformazione di varietà di grano locale nel Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni

Il Monte Frumentario di Caselle in Pittari (SA) in Cilento, finanziato dall’Otto per mille della Chiesa Valdese, è promosso e gestito dalla Cooperativa sociale Terra di Resilienza per concretizzare un lavoro comunitario di ricerca, riproduzione e diffusione delle coltivazioni di grano locale. Collaborano al progetto la Cumparete e la Comunità del cibo slow food Grano di Caselle

Dalla testimonianza di una delle antiche pratiche di mutuo aiuto della tradizione contadina nel Mezzogiorno, rinasce il Monte frumentario per seminare, coltivare e consumare un grano locale giusto, buono e nutriente.

Monte frumentario è un’organizzazione economica e sociale “meridionale”, aperta, collaborativa e indipendente.

Continua a leggere

MULINO A PIETRA

La cooperativa sociale Terra di Resilienza si è dotato di un mulino a pietra elettrico della ditta Partisani  per i soci del Monte frumentario ma che esegue anche la macinazione per conto terzi (purché siano cereali di qualità rigorosamente nazionale e provenienti da produttori privati certificati). La tecnica di macinazione a pietra è ancora l’unico metodo per la produzione di farine di alta qualità…
Continua a leggere

TERRA DI RESILIENZA

Terra di Resilienza è una Cooperativa sociale che si occupa di agricoltura sociale, turismo esperienziale e di tutte le attività rivolte al recupero di tradizionali pratiche civili dei territori rurali e sviluppo dell’innovazione sociale.

Continua a leggere